Esce “Fix”, il primo album della band pisana, tutta al femminile, All Broken 29

Il 29 settembre, dalle 19.30, Aurora, Rebecca, Francesca e Zoe presentano il cd dal palco dell’Accademia Musicale Toscana di Pontedera. Un party pop-punk da non perdere!

Brave, belle e molto, molto rock! Sono Aurora, Rebecca, Francesca e Zoe: insieme formano le All Broken 29, grintosa band pop-punk rigorosamente al femminile attiva nella nostra provincia dal 2015. Per presentare il loro primo album, “Fix” (“Beng! Dischi”), hanno scelto una data (il 29 settembre, a partire dalle 19.30) e un luogo (l’Accademia Musicale Toscana: a Pontedera, in via Dante 47) assai significativi per il loro percorso.

All Broken 1

Esattamente due anni fa, di settembre, le quattro ragazze pisane davano il via al loro sodalizio artistico. Aurora Morelli (basso), Rebecca Sardelli (batteria) e Francesca Bagnoli (chitarra), rispettivamente allieve dei docenti dell’AMT Mirco Capecchi, Francesco Dell’Omo e Stefano “Borrkia” Toncelli, sentono che è il momento di mettere in pratica riff e giri armonici e far sentire ciò che sanno fare al pubblico. Ci vuole una voce: la trovano grazie a Zoe Ciulli. Le All Broken 29 sono nate.

In due anni ne hanno fatta di strada. Concerti e serate su svariati palcoscenici della provincia, premi a raffica ai concorsi musicali. Ora, il debutto discografico. Faranno ascoltare il loro “Fix”, disco che racchiude la loro anima pop-punk, dallo stesso palco (quello dell’Auditorium dell’Accademia) su cui mossero i loro primi passi come strumentiste. A partire dalle 19.30 di venerdì 29 settembre, un grande party a ingresso libero e con apericena. La buona musica ce la mettono le ragazze.

All Broken 2

 

«Siamo contentissime di aver raggiunto uno dei tanti obbiettivi che ci siamo poste, però abbiamo ancora tanto da imparare», spiegano. «Siamo una band fuori dagli schemi, non ci fermiamo davanti a nulla, anche se certe volte è molto difficile. Suoniamo per divertirci, per far divertire e per trasmettere quel qualcosa che non riusciamo a spiegare a parole. Ci consideriamo una seconda famiglia e speriamo di andare molto lontano insieme».

All Broken 3